Vitello tonnato leggero

    Vitello tonnato leggero

    2persone l'hanno salvata
    2ore50minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Il vitello tonnato è un antipasto classico della tradizione Piemontese. Molto delicato e facile da preparare, è adatto anche a feste e cene in famiglia. In questa ricetta propongo una variante "light" così potete gustarlo senza preoccuparvi troppo delle calorie!

    Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1 fesa intera di vitello di circa 600g
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
    • 1 carota tritata finemente
    • 1 gambo di sedano tritato finemente
    • 1 cipolla tritata finemente
    • 3 foglie di alloro
    • 1 rametto di rosmarino
    • 1l di brodo di manzo
    • 1 bicchiere di vino bianco secco
    • 2 uova sode
    • 2 scatolette di tonno sgocciolato
    • 2 cucchiai di capperi

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 2ore  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti raffreddamento  ›  Pronta in:2ore50minuti 

    1. Riscaldare l'olio in una casseruola, aggiungere il vitello e rosolarlo da tutti i lati. Unire la carota, il sedano, l'alloro e il rosmarino, mescolare e continuare a cuocere per un paio di minuti ancora. Quindi, aggiungere un po' del brodo.
    2. Coprire e cuocere per 2 ore a fiamma bassa, aggiungendo ancora brodo di tanto in tanto. Assicurarsi che la carne non si secchi troppo.
    3. Poco prima dello scadere delle 2 ore di cottura, aggiungere il vino. Far sfumare e spegnere il fuoco.
    4. In un robot da cucina combinare le uova, il tonno e un po' del brodo di cottura del vitello.
    5. Affettare il vitello, adagiarlo su un piatto da portata e coprire ciascuna fetta con la salsa a base di uova e tonno.
    6. Decorare con i capperi. Mettere in frigorifero per almeno mezz'ora. Servire freddo o a temperatura ambiente.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta