Trote in cartoccio di foglie di verza

    Trote in cartoccio di foglie di verza

    2persone l'hanno salvata
    1ora


    1 persona ha provato questa ricetta

    Viste le mie origini siciliane i piatti a base di pesce sono molto comuni sulla mia tavola. Questo piatto è molto buono e la verza conferisce un sapore particolare. L'abbinamento del gusto dolce della verza cotta con il gusto acidulo del limone lo rende un piatto unico.

    Deborah Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 4 trote da 250g ciascuna
    • 8 grosse foglie di verza
    • 1 cucchiainio di pepe rosa macinato grossolanamente
    • 1 cucchiaino di coriandolo secco macinato grossolanamente
    • 2 cucchiain semi di aneto
    • 10 steli di erba cipollina sminuzzata
    • 1 presa di sale grosso
    • 1 limone spremuto
    • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Preriscaldare il forno a 180°C.
    2. Eviscerare le trote, lavarle e asciugarle con carta assorbente.
    3. Togliere la costa alle foglie di verza e sbollentarle in acqua salata per 1 minuto. Sovrapporre le foglie di verza a due a due; disporre 1 trota su ciascuna coppia di foglie.
    4. In una ciotolina mescolare 1 pizzico di pepe rosa e di coriandolo, 1 cucchiaino di aneto e 1 cucchiaino di erba cipollina. Distribuire questo mix nella cavità delle trote.
    5. Mescolare le restanti spezie ed erba cipollina con il sale grosso, il succo di limone e l'olio e usare questo intingolo per strofinare l'esterno di ogni trota.
    6. Avvolgere ciascun pesce nelle foglie e legarle con un filo di paglia o con dello spago da cucina.
    7. Disporre i cartocci in una teglia con un dito d’acqua, coprire con un foglio di alluminio. Porre la teglia sul fornello e portare ad ebollizione il contenuto; togliere la teglia dal fornello e metterla in forno a 180° per 20 minuti.
    8. Sfornare e servire le trote ancora avvolte nel cartoccio.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta