Gyros

    Gyros

    2persone l'hanno salvata
    45minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    La cottura classica della carne per gyros è allo spiedo, ma per la mia versione, la carne è fritta con un po' di olio in padella. Poi si fodera una pita con verdure, la carne e infine il gyro è cosparso dallo tzatziki.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1 manciata di prezzemolo
    • 400g di carne macinata (metà manzo, metà maiale)
    • 1 uovo
    • 30g di pangrattato
    • sale e pepe q.b.
    • olio extravergine d'oliva q.b.
    • pita q.b.
    • fettine sottili di cipolla q.b.
    • pezzettini di 1 o 2 pomodori
    • olive nere tagliate a pezzi q.b.
    • tzatziki q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:45minuti 

      Per la carne:

    1. Tritare finemente il prezzemolo e aggiungerlo alla carne macinata in una ciotola. Aggiungervi l'uovo e il pangrattato. Salare e pepare a piacere e amalgamare bene il tutto.
    2. Riscaldare una padella con un filo d'olio.
    3. Lavorando con le mani, formare bastoncini e metterli nella padella riscaldata. Friggere i bastoncini di carne a fuoco medio fino a che saranno dorati da tutti i lati, da circa 20-30 minuti. Il tempo di cottura dipende dallo spessore dei bastoncini.
    4. Per i gyros:

    5. Prendere una pita e foderarla con le fettine di cipolla, i pezzettini di pomodoro, le olive e la carne. Cospargere il tutto dello tzatziki e avvolgere il gyro.

    Ricetta per la pita

    Ricetta per lo tzatziki

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta