Foglie di piselli fritti in pastella al profumo di agrumi

    Foglie di piselli fritti in pastella al profumo di agrumi

    1persona l'ha salvata
    45minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ricetta facile e divertente da servire. Ottimo il contrasto delle arance con il sapore dociastro delle foglie dei piselli. Si puo' servire come antipasto o come contorno.

    Deborah Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 2 

    • 125ml di birra
    • 100g di farina
    • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
    • sale q.b.
    • uova
    • 1 arancia
    • 1 limone
    • 30 gr foglie di piselli fresche e larghe
    • pecorino al pepe nero fresco per accompagnare
    • cipolletta fresca per guarnire

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti riposo  ›  Pronta in:45minuti 

    1. Preparare la pastella: versare la farina in una ciotola e aggiungere la birra ben fredda mescolando con una frusta. Aggiungere l’olio e il sale. Dopo aver ottenuto un composto ben omogeneo coprire la ciotola con un canovaccio e lasciare riposare la pastella per almeno 30 minuti.
    2. Lavare ed asciugare per bene le foglie di piselli. Trascorsa la mezz’ora, montate a neve fermissima un albume d’uovo assieme a un pizzico di sale.
    3. Intingere le foglie dei piselli una per una nel composto ottenuto e poi friggetele in abbondante olio caldo rigirandole su entrambi i lati. Servite con scorze di limone e arance grattugiate. Si consiglia di grattugiare le scorze sopra alle foglie quando sono ancora molto calde.
    4. Servire le foglie calde o tiepide, accompagnate da tocchetti di pepato fresco al pepe nero e guarnite con cipolletta fresca.

    Nota:

    Questa ricetta è ottima come antipasto o stuzzichino.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta