Zucca fritta all’odore di menta

    Zucca fritta all’odore di menta

    1persona l'ha salvata
    40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questo piatto può essere servito come antipasto accompagnato da formaggi. Tenete presente che la zucca gialla è dolce, quindi si consiglia un piatto salato di contrasto.

    Deborah Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 400g di zucca gialla
    • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • 1/2 cipolla
    • 1/2 bicchiere di aceto
    • 2 cucchiaini da caffè di zucchero
    • uvetta q. b
    • pinoli q.b.
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Sbucciare la zucca e pulire l’interno dai semi e filamenti. Per pulire la zucca è possibile utilizzare un cucchiaio appuntito per estrarre l'interno.
    2. Tagliare la zucca a fette spesse circa di 1cm a forma di mezza luna.
    3. In una padella fare riscaldare dell'olio e friggere le fette di zucca facendole dorare da tutte e due le parti e poi metterle a riposare in un piatto su carta assorbente.
    4. Tagliare la cipolla a fettine sottili e friggerla. Usare la stessa padella della zucca aggiungendo olio, se necessario.
    5. Riempire mezzo bicchiere di aceto e il resto d’acqua. Aggiungere lo zucchero e rimescolare fino a quando lo zucchero si è sciolto. Si consiglia acqua tiepida per far sciogliere meglio lo zucchero.
    6. Rimettere le zucche in padella e versare l’acqua, con aceto e zucchero completamente sciolto.
    7. Aggiungere qualche chicco di uvetta . Mettete un coperchio e fare cucinare a fuoco basso per 1 o 2 minuti.
    8. Disporre le fette su un piatto ed aggiungere qualche foglia di menta o salvia e i pinoli.
    9. Fare riposare per qualche ora. Servire a temperatura ambiente o fredda.

    Consiglio

    Questa ricetta è ottima per Halloween quando le zucche vengono decorate per l'occasione.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta