Linguine con bottarga e fagiolini

    Linguine con bottarga e fagiolini

    3persone l'hanno salvata
    5minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Voi direte: "Ma i fagiolini non sono più di stagione"..... e no! I fagiolini continuano a crescere finché non gela... certo non sono più teneri come quelli dell'estate ma sono sempre ottimi. Comunque, con questa preparazione ho stupito una tavolata di 15 persone quest'estate al mare e oggi ho stupito mia figlia.

    silvietta Umbria, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 2 

    • 1 spicchio d'aglio
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • 150gr di fagiolini mondati
    • sale q.b.
    • 200gr di linguine di qualità
    • 1 cucchiaio da cucina di bottarga grattugiate
    • la buccia di 1/2 limone grattugiata

    Preparazione
    Preparazione: 5minuti  ›  Pronta in:5minuti 

    1. Fate rosolare lo spicchio di aglio nell'olio, ma a fiamma bassa, senza farlo bruciare. Quindi aggiungete i fagiolini e il sale (così cominciano a tirare fuori la loro acqua) e fate brasare aggiungendo un po' d'acqua se e quando serve.
    2. Quando i fagiolini sono cotti spegnete la fiamma e buttate la pasta in acqua bollente salata.
    3. Quando la pasta è al dente la scolate, tenendovi dell'acqua di cottura da parte, (nell'eventualità si asciugasse troppo) e buttatela nella padella dei fagiolini dove nel frattempo avrete riacceso la fiamma.
    4. Amalgamate il tutto facendo saltare la pasta con i fagiolini e, fuori dal fuoco, aggiungete la bottarga e la buccia di limone.
    5. Servite e buon appetito!

    Per fare più veloce

    Se volete fare più velocemente potete sbianchire i fagiolini prima.

    Le dosi della bottarga

    Con la bottarga le dosi sono a piacere e, fondamentalmente, a portafoglio: è molto cara!

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta