Sauté di vongole veraci ai sapori d’arancio di Sicilia

    Sauté di vongole veraci ai sapori d’arancio di Sicilia

    1persona l'ha salvata
    1giorno30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Per questo piatto raccomando di usare aranci siciliani che sono particolarmente grossi e adatti alla ricetta.

    Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 5 

    • 1kg di vongole veraci
    • succo e buccia di un arancio intero
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 carota
    • 1/2 porro
    • olio extravergine d'oliva
    • pepe bianco q.b.
    • erba cipollina q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1giorno altro  ›  Pronta in:1giorno30minuti 

    1. Comprare delle vongole già pulite altrimenti è necessario pulirle da soli. Per la pulizia, lasciarle una notte in acqua salata fredda dimodoché’ eliminino la sabbia.
    2. Mettere poi le vongole in una padella con 2 o 3 centimetri d’acqua a fuoco medio-basso, tenere soltanto le vongole aperte e gettare tutte quelle chiuse (ovvero morte). È importante che le vongole siano vive se comprate fresche altrimenti si rischia l’avvelenamento.
    3. Rimuovere la buccia dell’arancio e spremere il succo. Tritare l’aglio, la carota ed il porro finemente.
    4. Non appena appassito, aggiungere le vongole per la cottura. Farle saltare (sauté) e bagnarle poco alla volta con il succo d’arancia e l’acqua di cottura utilizzata per far aprire le vongole. Aggiustare con il pepe.
    5. Dopo una decina di minuti, togliere le vongole dalla pentola facendo attenzione a non sprecare il sugo.
    6. Far restringere il sugo aggiungendo la scorza dell’arancia. Quando il sugo sarà ridotto (non bruciato), versarlo sulle vongole ancora calde.
    7. Cospargerle con un trito finissimo di erba cipollina e servire prima che si raffreddino.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta